Il Governo della Repubblica Italiana firma con le Regioni Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto l’accordo preliminare su maggiori forme di autonomia ai sensi dell’art. 116, comma terzo, della Costituzione

Il Presidente del Consiglio dei Ministri Paolo Gentiloni è stato rappresentato dal Sottosegretario per gli Affari regionali Gianclaudio Bressa, che ha condotto il confronto con le tre Regioni.


Di seguito i documenti firmati oggi, mercoledì 28 febbraio 2018, nella sala Verde di Palazzo Chigi.

 

>>> Accordo preliminare Emilia-Romagna (.pdf)

>>> Accordo preliminare Lombardia (.pdf)

>>> Accordo preliminare Veneto (.pdf)

 

 

 

>>> Comunicato del Sottosegretario Bressa