Consiglio dei Ministri n. 35: esaminate diciannove leggi regionali

LEGGI REGIONALI

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro per gli affari regionali e le autonomie Mariastella Gelmini, ha esaminato 19 leggi delle Regioni e delle Province Autonome

Ha deliberato di impugnare:

Inoltre, il Consiglio dei Ministri ha deliberato di non impugnare:

  1. la legge della Regione Friuli Venezia Giulia n. 10 del 09/07/2021 “Disposizioni per la formazione in materia di disostruzione delle vie aeree in età pediatrica e di rianimazione cardiopolmonare”
  2. la legge della Regione Liguria n. 10 del 13/07/2021 “Disposizioni in materia di accesso di familari e visitatori a strutture ospedaliere per il contenimento della diffusione dell’epidemia da Covid-19”;
  3. la legge della Regione Lazio n. 11 del 14/07/2021 “Istituzione dei distretti logistico-ambientali”;
  4. la legge della Regione Marche n. 15 del 08/07/2021 “Disposizioni in materia di tutela dei consumatori e degli utenti”;
  5. la legge della Regione Piemonte n. 19 del 15/07/2021 “Contrasto alla diffusione del gioco d’azzardo patologico (GAP)”;
  6. la legge della Regione Sardegna n. 15 del 15/07/2021 “Incremento delle risorse per il finanziamento dei contratti di formazione specialistica aggiuntivi regionali di cui alla legge regionale n. 6 del 2020”;
  7. la legge della Regione Marche n. 16 del 15/07/2021 “Modifiche alla legge regionale 16 dicembre 2005, n. 36 - (Riordino del sistema regionale delle politiche abitative) e alla legge regionale 27 dicembre 2006, n. 22 - (Modificazioni ed integrazioni alla l.r. 16 dicembre 2005, n. 36: “Riordino del sistema regionale delle politiche abitative”)”;
  8. la legge della Regione siciliana n. 16 del 13/07/2021 “Disposizioni per il coordinamento degli interventi contro la povertà e l’esclusione sociale”;
  9. la legge della Regione Veneto n. 21 del 23/07/2021 “Rendiconto generale della Regione per l’esercizio finanziario 2020”;
  10. la legge della Regione Campania n. 14 del 20/07/2021 “Riconoscimento di debito fuori bilancio, ai sensi dell'articolo 73, comma 1, lettera a) del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118, come modificato dal decreto legislativo 10 agosto 2014, n. 126 e dal decreto-legge 30 aprile 2019, n. 34 convertito con modificazioni dalla legge 28 giugno 2019, n. 58. Delibera di Giunta regionale del 30 giugno 2021, n. 288. Importo complessivo di euro 2.056,24”;
  11. la legge della Regione Campania n. 15 del 20/07/2021 “Riconoscimento di debito fuori bilancio, ai sensi dell'articolo 73, comma 1, lettera a) del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118, come modificato dal decreto legislativo 10 agosto 2014, n. 126 e dal decreto-legge 30 aprile 2019, n. 34 convertito con modificazioni dalla legge 28 giugno 2019, n. 58. Delibera di Giunta regionale del 30 giugno 2021, n. 287. Importo complessivo di euro 96.178,98”;
  12. la legge della Regione Lazio n. 12 del 22 luglio 2021 “Ratifica delle variazioni al bilancio adottate dalla Giunta regionale in deroga all'articolo 51 del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118, ai sensi dell'articolo 109, comma 2 bis, del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18”;
  13. la legge della Regione Lombardia n. 12 del 23/07/2021 “Interventi per la valorizzazione delle strade e dei sentieri di montagna di interesse storico – Modifiche e integrazioni alla l.r. 27 febbraio 2017, n. 5 (Rete escursionistica della Lombardia)”;
  14. la legge della Regione Calabria n. 28 del 28/07/2021 “Aumento di capitale sociale della Società aeroportuale calabrese S.p.a – SACA”;
  15. la legge della Regione Emilia Romagna n. 7 del 29/07/2021 “Rendiconto generale della regione Emilia-Romagna per l’esercizio 2020”;
  16. la legge della Regione Emilia Romagna n. 12 del 29/07/2021 “Ratifica dell’intesa interregionale tra le regioni Emilia-Romagna, Lombardia, Veneto e Piemonte concernente l’attribuzione di funzioni ad Aipo in materia di infrastrutture per la mobilità ciclistica e modifica della legge regionale 22 novembre 2001, n. 42 e dell’annesso accordo costitutivo)”;
  17. la legge della Regione Basilicata n. 28 del 26/07/2021 “Istituzione del Certamen Giustino Fortunato”;
  18. la legge della Regione Basilicata n. 33 del 26/07/2021 “3 marzo Giorno della Memoria in ricordo della sciagura ferroviaria di Balvano”.

*****

Il Consiglio dei Ministri è terminato alle ore 13.00.

 

 

> Comunicato stampa

Archivio dei comunicati