Liquidati gli importi relativi al Fondo integrativo per i comuni integralmente montani - annualità 2014-2017

In data 11 luglio 2019, si è conclusa la liquidazione dell’importo di euro 11.197.868,00, relativo al Fondo integrativo per i comuni integralmente montani - annualità 2014-2017 -, a favore dei 407 comuni individuati con il decreto 8 marzo 2019, a firma del Ministro per gli affari regionali e le autonomie, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze ed il Ministro dell’interno.

Si evidenzia che, come previsto dall’articolo 9 del Bando del 21 aprile 2017, “i finanziamenti di valenza annuale, devono essere spesi dai comuni entro due anni dal ricevimento del finanziamento; i finanziamenti di valenza pluriennale devono essere spesi, dalle aggregazioni di comuni, entro quattro anni dalla data di erogazione” e, pertanto, rispettivamente entro il 10 luglio 2021 ed entro il 10 luglio 2023.

Lo stesso articolo contiene le indicazioni per la rendicontazione dei progetti.

Comunicazioni o richieste di chiarimento, possono essere indirizzate all’Ufficio I - Ufficio per le politiche urbane e della montagna, la modernizzazione istituzionale e l’attività internazionale delle autonomie regionali e locali - tramite la casella di posta del Dipartimento affari regionali e autonomie: affariregionali@pec.governo.it

 

 

>>> Fondo integrativo per i comuni montani