Leggi Regionali

risultati: 13681

Data Esame Estremi Legge Regione Titolo
24/02/2012 24/2011 Lombardia Abrogazione della legge regionale 26 settembre 2011, n. 16 (Approvazione del piano di cattura dei richiami vivi per la stagione venatoria 2011/2012 ai sensi della legge regionale 5 febbraio 2007, n. 3 "Legge quadro sulla cattura dei richiami vivi") e dei commi 4 bis e 4 ter dell'articolo 4 della legge regionale 30 luglio 2008, n. 24 (Disciplina del regime di deroga previsto dall'articolo 9 della direttiva 79/409/CEE del Consiglio, del 2 aprile 1979, concernente la conservazione degli uccelli selvatici), come introdotti dall'articolo 1, comma 1, lettera b), della legge regionale 4 agosto 2011, n. 13 (Modifiche alla l.r. 24/2008 e alla legge regionale 16 agosto 1993, n. 26 "Norme per la protezione della fauna selvatica e per la tutela dell'equilibrio ambientale e disciplina dell'attivita' venatoria")
04/02/2010 51/2009 Valle Aosta Abrogazione della legge regionale 27 febbraio 1998, n. 7 (Ripartizione e distribuzione dei contigenti di carburanti e lubrificanti in esenzione fiscale), e di altre disposizioni concernenti contigenti annui di prodotti energetici.
11/07/2008 32/2008 Toscana Abrogazione della legge regionale 28 marzo 2008, n. 16 (Modifiche alla legge regionale 3 gennaio 2005, n. 2 "Discipline del benessere e bio-naturali").
29/01/2015 31/2014 Sardegna Abrogazione della legge regionale 3 novembre 2000, n. 19 (Istituzione del Consiglio regionale dell'economia e del lavoro).
22/12/2005 27/2005 Friuli Venezia Giulia Abrogazione della legge regionale 30 aprile 2003 , n. 11 (Disciplina generale in materia di innovazione ) e disposizioni transitorie.
30/03/2007 4/2007 Liguria Abrogazione della legge regionale 31 ottobre 2006 n. 36 (attivazione della deroga per la stagione venatoria 2006/2007 ai sensi dell'articolo 9 comma 1, lettera a), terzo alinea della direttiva 79/409/CEE sulla conservazione degli uccelli selvatici.
15/06/2012 11/2012 Molise Abrogazione della legge regionale 6 dicembre 2002, n. 40 (Riconoscimento come Ente di interesse regionale dell'Istituto di studi politici "San Pio V").
04/04/2014 4/2014 Molise Abrogazione della legge regionale 7 agosto 2012, n. 19. Reviviscenza della legge regionale 19 aprile 1985, n. 10.
29/09/2006 26/2006 Piemonte Abrogazione della legge regionale n. 35 del 1988 e modifiche delle leggi regionali n. 11 del 2001 e 17 del 1999.
13/07/2020 6/2020 Calabria Abrogazione della legge regionale n. 5/2020 (modifiche alla legge regionale 31 maggio 2019, n. 13 (rideterminazione della misura degli assegni vitalizi diretti, indiretti e di reversibilità e adeguamento al d.l. n. 174/2012)).
20/01/2015 38/2014 Abruzzo Abrogazione della legge regionale n. 6 del 4.1.2014, recante "Modifica alle leggi regionali8.2.2005, n. 6, art. 202, 3.3.2005, n. 23, art. 21 e 9.11.2005, n. 33 (Iniziative a favore del centro regionale di audiologia) e norme per la formazione di massaggiatore e di capo bagnino degli stabilimenti idroterapici".
17/01/2014 34/2013 Puglia Abrogazione della lettera a) del comma 1 dell’articolo 4 della legge regionale 11 maggio 1990, n. 27 (Nuova disciplina relativa all’albo regionale delle associazioni turistiche pro-loco della Puglia. Abrogazione della l.r. 28 agosto 1979, n. 51)
20/06/2014 18/2014 Abruzzo Abrogazione della lettera a), del comma 1, dell’art. 1, della L.R. 27.3.2014, n. 15 (Modifica ed integrazione alla L.R. 29.7.2011, n. 23 "Riordino delle funzioni in materia di aree produttive" e modifica alla L.R. 17.12.1997, n. 143 "Norme in materia di riordino territoriale dei Comuni: Mutamenti delle circoscrizioni, delle denominazioni e delle sedi comunali. Istituzione di nuovi Comuni, Unioni e Fusioni").
25/07/2008 9/2008 Abruzzo Abrogazione della lettera c) del comma 1, dell'art. 16 della L.R. 19 dicembre 2007, n. 44 recante "Disciplina del referendum abrogativo, consultivo e dell'iniziativa legislativa".
31/05/2013 9/2013 Puglia Abrogazione della lettera e) del comma 1 dell’articolo 3 della legge regionale 25 maggio 2012, n. 13 (Norme per la disciplina delle attività professionali turistiche. Competenza amministrativa delle Province)”.